Blog di Emma

———    Cas'E Charming House     ——

Archivio

Il conciato romano, la quercia e gli asinelli.

Il Conciato Romano è probabilmente il formaggio italiano più antico ed ancora oggi viene conservato ed affinato con tecniche che riportano a pratiche antichissime. Si procede prima di tutto coagulando, con caglio di capretto, il latte ovino e vaccino. Successivamente, dopo la fase di asciugatura, le forme “conciate” con olio, aceto, peperoncino e pimpinella vengono posizionate all’interno di orci di terracotta. Qui restano per un tempo che può variare dai sei mesi ai due anni al fine di arrivare alla piena maturazione.

L’area di produzione di questa delizia è quella del Medio Volturno e la realtà più importante è a Castel di Sasso:

la famiglia Lombardi e Le Campestre

è grazie soprattutto al loro appassionato lavoro, e ancor di più alla volontà di mantenere viva questa tradizione, se oggi possiamo godere di questo delizioso formaggio ( presidio Slow Food).

Qui la storia della famiglia Lombardi raccontata da Luciano Pignataro.

In una bella giornata di primavera, siamo venuti da Manuel per visitare la sua azienda, ma ancor di più per ascoltare il suo raconto di questo meraviglioso angolo di serenità.

Le Campestre si inerpica – ma si raggiunge facilmente! – lungo le stradine di Castel di Sasso, in un’oasi di pace e bellezza incontaminata, circondati da un mare di verde e ancora silenzio e profumi.

All’inizio, arrivando qui, già lungo la strada, avverti la sensazione di star abbandonando ciò che abitualmente il nostro sguardo è abituato a vedere… ti immergi in una dimensione differente fatta di ordine e naturale bellezza.

Una volta giunti si lascia l’auto a poche decine di metri, in un parcheggio ben organizzato, e si prosegue a piedi così da immergersi un po’ alla volta in questa magica atmosfera.

L’offerta dell’Agriturismo Le Campestre è semplice e profuma di bontà…e ancora… di conciato romano:

Manuel e la sua bella famiglia sono a disposizione tutti i week end (e durante la settimana per particolari eventi) per condurvi alla scoperta di tesori gastronomici e tradizionali; sedersi alla loro tavola è un vero viaggio nella storia, nella tradizione e soprattutto nella cultura di questo territorio.

Tra una portata e l’altra è prevista una pausa, così da godere di questo piccolo paradiso fatto di ricordi, particolari affascinanti, amici simpatici ed alberi monumentali.

Oggi noi abbiamo passeggiato tanto mentre chiacchieravamo delle possibilità di sviluppo di un’area- quella del Medio ed Alto Volturno – incontaminata e ricca di storia.

Per illustrare il loro progetto di lavoro, ma ancor di più di vita, Manuel ci ha condotto in una lunga e deliziosa visita; in particolare abbiamo sostato sotto una magnifica quercia roverella circondata da sedute fatte con grossi sassi, un angolo ricco di energia positiva.

Ed infine è arrivato il momento così atteso!

Alla fine ci siamo goduti un momento di ristoro, seduti al tavolo con vista sulla bellissima terrazza, degustiamo un po’ di conciato romano accompagnandolo con un buon bicchiere di Casavecchia!

Le Campestre è uno dei luoghi del cuore di Cas’E Charming House, quindi sarà un piacere condurvi in questo piccolo paradiso!

in conclusione: Prenotate la vostra vacanza!

Articoli recenti

Categorie